Colorata di blue la Torre del Cassero per il progetto “Light it Up Blue”. Domani notte, venerdì 2 aprile.
01/04/2021
Colorata di blue la Torre del Cassero per il progetto “Light it Up Blue”. Domani notte, venerdì 2 aprile.


Domani, 2 aprile, si celebrerà in tutto il mondo la Giornata Mondiale per la consapevolezza sull'autismo. L’iniziativa è alla sua quattordicesima edizione. La giornata, infatti, fu istituita a novembre del 2007 dall’Assemblea delle Nazioni Unite e anche quest’anno, alcuni dei monumenti più importanti del mondo si tingeranno di blu, il colore scelto dall’ONU per connotare lo spettro autistico e Castiglion Fiorentino illuminerà la Torre del Cassero. Dalle prime ore della sera, domani,  dunque, il simbolo della città castiglionese cambierà colore per dimostrare la nostra vicinanza alle persone con autismo e alle loro famiglie.  “La luce blue che illuminerà il Cassero rappresenta il nostro impegno e la nostra adesione all’iniziativa di questa giornata. L’attenzione per le persone con disturbi dello spettro autistico non deve spegnersi, a maggior ragione in questo difficile periodo dove gli individui più deboli vedono amplificate le loro difficoltà” conclude  l’assessore alle Politiche Sociali, Stefania Franceschini.
 
L’Autismo è un disturbo neuro-psichiatrico che interessa la funzione cerebrale e che coinvolge oltre 400mila famiglie in Italia e 5 milioni in tutta Europa. In Toscana l’autismo, secondo le statistiche ufficiali dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità) colpisce 120/140 bambini ogni mille, un’incidenza molto alta, nella sola provincia di Arezzo sono circa duemila le persone affette da autismo.


(foto 2020)