A Castiglion Fiorentino il marchio “Bandiera Arancione” per il triennio 2018-20. Presente nel NETWORK BANDIERE ARANCIONI DEL TOURING CLUB ITALIANO.
22/01/2018
     A Castiglion Fiorentino il marchio “Bandiera Arancione” per il triennio 2018-20.     Presente nel NETWORK BANDIERE ARANCIONI DEL TOURING CLUB ITALIANO.



 
La “Bandiera Arancione” del Touring Club consegnata a Castiglion Fiorentino.
Presente alla cerimonia di questa mattina a Genova, Palazzo Ducale, il sindaco Mario Agnelli che ha ricevuto la bandiera che certifica l’alta qualità turistico-ambientale del paese.
Castiglion Fiorentino è stato sottoposto nel 2017 alla periodica analisi del Touring Club Italiano che ha verificato, attraverso l’applicazione del Modello di Analisi Territoriale (M.A.T.), il sussistere delle condizioni che hanno portato all’assegnazione del marchio di qualità turistico-ambientale “Bandiera arancione”. Pertanto al Comune di Castiglion Fiorentino è stato assegnato il marchio Bandiera Arancione per il triennio 2018-2020. I Comuni certificati con la Bandiera arancione possono entrare nel NETWORK BANDIERE ARANCIONI DEL TOURING CLUB ITALIANO, usufruendo di numerose opportunità di comunicazione e visibilità godendo anche di occasioni speciali di relazione con i media. “E' con estrema soddisfazione che questa amministazione comunica l’assegnazione del marchio ‘bandiera arancione’. Tale marchio, in occasione della verifica dello scorso anno, è stato confermato al nostro Comune per aver intrapreso un percorso di miglioramento della destinazione ‘Castiglion Fiorentino’ nel suo complesso oltre che per il rispetto di alcune caratteristiche come la valorizzazione dell'identità e della cultura, delle risorse artistiche, architettoniche e naturalistiche. Tale riconoscimento premia poi il Comune per aver dimostrato sensibilità verso le tematiche di sostenibilità del territorio e per il mantenimento di centro storico ben conservato e non compromesso da interventi o alterazioni e conferma il ruolo chiave di Castiglion Fiorentino nella promozione dell'intera Valdichiana a conferma di quanto già avvenuto nel Novembre 2017 cion la consegna del premio ‘Alloro’ all'interno del Premio 100 mete d'Italia” conclude Devis Milighetti, assessore alla Promozione del Territorio.