Torre del Cassero dipinta di blu per solidarietà alla famiglia di Charlie Gard.
12/07/2017
 Torre del Cassero dipinta di blu per solidarietà alla famiglia di Charlie Gard.


La Torre del Cassero si è dipinta di blu  in segno di solidarietà alla famiglia di Charlie Gard, il bambino inglese affetto da una grave malattia che secondo la Corte di Giustizia di Londra lo porterebbe a morte certa, da qui la decisione di sospendere le cure e staccare la spina. La gara di sostegno partita dal Regno Unito ha interessato, via via, tutti i paesi Europei ed extra Europei che hanno voluto testimoniare il loro appoggio alla possibilità del trasferimento del piccolo paziente in Italia, al Bambino Gesù di Roma. “Al pari di altre iniziative abbiamo pensato che era giusto dimostrare attraverso un atto semplice ma significativo la nostra solidarietà nei confronti dei genitori di Charlie. Su di una questione così delicata è importante non prendere decisioni né affrettate né tanto meno dettate solo dalla ragione. Il diritto alla vita, alla speranza dovrebbe essere tutelato dallo Stato di qualsiasi paese” dichiara il sindaco Mario Agnelli.