Ribalta nazionale per il “Gran Galà dello Sport” in programma lunedì 8 aprile.
08/04/2019 - 08/04/2019
  Ribalta nazionale per il “Gran Galà dello Sport” in programma lunedì 8 aprile.


Mercoledì 3 aprile conferenza stampa presso la Sala dei Presidenti del CONI al Foro Italico, Roma.
 
 
 
In moto la macchina organizzativa del “Gran Galà dello Sport” che quest’anno si terrà lunedì 8 aprile ore 21.00 al Teatro Spina.
Come nelle precedenti edizioni i premiati saranno di grande prestigio e verranno svelati in una conferenza stampa mercoledì 3 aprile ore 11.00 presso la Sala dei Presidenti del CONI al Foro Italico, Roma. Ribalta nazionale, quindi, per la quarta edizione dell’evento che sta raccogliendo consensi fuori e dentro il mondo sportivo. I sette premi sono dedicati , a "CORRADO VICIANI", il precursore del “gioco corto”, "FABRIZIO MEONI”, l’indimenticabile centauro castiglionese morto durante una tappa delle Parigi-Dakar nel 2005, al calciatore “BRUNO BEATRICE”, il "Mastino" per il fisico possente e la gran corsa, a “MARIO D’AGATA”, il primo ed unico pugile sordomuto ad aver vinto un titolo mondiale, a "#16VIGOR BOVOLENTA”,  il Gigante del Polesine pilastro della più forte squadra italiana di pallavolo soprannominata "generazione di fenomeni", a “FEDERICO LUZZI", la giovane promessa del tennis italiano stroncato da una leucemia fulminante a soli 28 anni e infine ad  "ALFREDO MARTINI”, il commissario tecnico della Nazionale italiana con la quale si aggiudicò sei titoli mondiali. I proventi dell’evento saranno devoluti alla Venerabile Confraternita di Misericordia di Castiglion Fiorentino.


(foto edizione 2018)