Meno 2 all’inaugurazione di “AmiAMO” Castiglion Fiorentino.
01/05/2019 - 31/05/2019
Meno 2 all’inaugurazione di “AmiAMO” Castiglion Fiorentino.


Primo Maggio ore 10.00 Porta Fiorentina taglio del nastro del Maggio Castiglionese.
 
 
 
Da “ExponiAMO” ad “AmiAMO” Castiglion Fiorentino. Cinque anni di Maggio Castiglionese, cinque anni di vetrina per il territorio castiglionese e non solo, e questa mattina è stato presentato il cartellone dell’edizione 2019 della kermesse che mette in “mostra”, appunto,  le eccellenze del territorio dall’industria all’artigianato, dall’arte all’orto-florovivaismo, dai prodotti enogastronomici allo sport, dalla musica al folklore, dal commercio alla cultura.
Decine e decine di eventi in programma in questo mese che simboleggia il risveglio della natura, la primavera, e per Castiglion Fiorentino rappresenta anche l’inizio delle tante attività che animano il paese durante la bella stagione.
“In questo quinquennio abbiamo esportato i capolavori d’arte del nostro territorio nelle maggiori vetrine mondiali, degustato le nostre eccellenze enogastronomiche attraverso partnership con Enti ed associazioni; vissuto e promosso un territorio portando a raddoppiare le presenze turistiche nella nostra città…tutto questo perché AmiAMO Castiglion Fiorentino” dichiara l’assessore Devis Milighetti alla Promozione Turistica.
Tre macro-aree che racchiudono, come detto, decine di appuntamenti per tutti i gusti. Il taglio del nastro della kermesse è previsto per mercoledì prossimo, 1 maggio, alle ore 10.00 di fronte a Porta Fiorentina.
“Questo periodo rappresenta sia l'energia che sprigiona dalla nostra comunità che il nuovo slancio per l’intero territorio carico di speranze e opportunità. Castiglion Fiorentino sorge nella splendida e suggestiva Valdichiana, culla fertile che produce una grande varietà di eccellenti prodotti enogastronomici che vengono esaltati anche durante il Maggio come viene esaltato il comparto dell’orto-florovivaismo. Ringrazio, quindi, tutte quelle persone che a vario titolo hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione che vede esaltare anche il settore del volontariato da sempre colonna portante della città di Castiglion Fiorentino” conclude il sindaco Mario Agnelli.
 
Nella giornata del primo maggio sarà stato istituito il servizio di navetta dalle ore 10 alle ore 20 conn soste di raccolta presso la rotonda del Boscatello e la rotonda zona centro commerciale “Il Ponte”.