Tutto pronto per CIN, Cinema In Notturna.
09/08/2019 - 13/08/2019
Tutto pronto per CIN, Cinema In Notturna.


Venerdì primo appuntamento del Festival Cinematografico.
Piazza dello Stillo.
 
 
 
 
 
“CIN è una proposta innovativa dove si osa, dove si alza il livello della proposta culturale perché non convenzionale. CIN, Cinema In Notturna, è nato per far pensare e non solo intrattenere”. Così Massimiliano Lachi, assessore alla Cultura, sul Festival, 9-13 agosto, piazza dello Stillo, curato dall’associazione di promozione sociale “L’Ulcera del Signor Wilson” e patrocinato dal comune di Castiglion Fiorentino. Il programma delle cinque serate prevede l’aperitivo, alle ore 21.00 l’incontro con l’autore e al termine la proiezione del film. Le serate saranno introdotte da presentatori diversi. L’11 agosto il musicista Fabio Zuffanti oltre a presentare la serata omaggerà gli ospiti interventi dando un anteprima della sua nuova produzione musicale” afferma Bucciantini. Il Festival verrà inaugurato dal regista castiglionese Lorenzo Bruni che ha realizzato il lungometraggio “Fischio Finale”, anteprima assoluta, girato interamente nel territorio castiglionese coinvolgendo moltissimi giovani castiglionesi.
 
 
Programma
 

?? 9 AGOSTO ??
“Fischio Finale”

Un lungometraggio girato interamente presso Castiglion Fiorentino che ha coinvolto moltissimi giovani del territorio.
Il regista castiglionese Lorenzo Bruni presenta in anteprima assoluta il suo secondo film.


?? 10 AGOSTO ??
“Le Guerre Horrende”

Una commedia fantasy surreale e paradossale in grado di raccontare il male di tutte le guerre.
Ospiti della serata: i registi Giulia Brazzale e Luca Immesi.


?? 11 AGOSTO ??
“La Lucina”

Un thriller sospeso tra Eros e Thanatos, tra mistero ed altruismo.
Ospiti della serata: il regista Jonny Costantino e lo scrittore e drammaturgo Antonio Moresco, che presentano il film tratto dall’omonimo romanzo di quest’ultimo.


?? 12 AGOSTO ??
Barbascura X commenta “eXistenZ”
di Cronenberg

Lo youtuber e divulgatore scientifico Barbascura X, autore di numerosi cortometraggi e dello spettacolo teatrale “Il genio non esiste e a volte è un idiota”, nonché fondatore del festival parigino “M.A.G.A.R.I.” e cantautore affermato, racconta la sua vita tra la ricerca accademica per tutta l’Europa e le proprie ispirazioni artistiche.


?? 13 AGOSTO ??
“Ci vuole un fisico”

Una commedia, opera originale ed ironica, che scandaglia il tema del destino e dell’autostima.
Ospiti della serata: il regista Alessandro Tamburini e l’attrice Anna Ferraioli Ravel