“Festival Vintage”. Sei giorni, 10-15 agosto, per rivivere il boom economico degli anni 50-60.
10/08/2017 - 15/08/2017
“Festival Vintage”.  Sei giorni, 10-15 agosto, per rivivere il boom economico degli anni 50-60.


Auto, moto, enogastronomia e tanta musica.
 
 
“Festival Vintage”, Castiglion Fiorentino si appresta a vivere i mitici anni ’50. Il “tuffo” nel passato è previsto dal 10 al 15 agosto e si preannuncia il più importante del Centro Italia. Il sogno americano, quindi, rivivrà per 6 giorni a cavallo di ferragosto nel centro storico della città castiglionese perché è possibile divertirsi e trascorrere serate allegre e piene di vita anche lontano dai classici luoghi di villeggiatura che sorgono a ridosso del mare o in alta montagna. L’evento che s’ispira alla prosperosa epoca americana degli anni 50-60, rappresentato sia con la serie cult “Happy Days” che con il film “American Graffiti”, prevede “rombi” a stelle e strisce con una ventina di auto americane anni 50, Cadillac, Buick Special e Chevrolet Bel Air, e con un centinaio di moto Harley Davidson, protagoniste assolute di molte pellicole cinematografiche fra cui “Rusty il selvaggio” e “Easy Rider”. Non mancheranno anche le icone di stile italiano degli anni ’50 e ’60. Il centro storico sarà, infatti, invaso dalle celeberrime auto “Fiat 500”, a 60 anni dalla sua presentazione, ma anche dallo scooter più famoso al mondo come la “Vespa Piaggio”,  diventato prestigioso dopo il film “Vacanze Romane” dove i protagonisti, Audrey Hepburn e Gregory Peck, attraversano Roma in sella ad una indimenticabile Vespa bianca. Ma le novità non finiscono qui. Per chi vorrà vivere appieno la manifestazione oltre a vestirsi in stile potrà acconciarsi i capelli come negli anni 50-60 mentre i maschietti potranno vivere le sensazioni che provavano all’epoca i loro padri o i loro nonni quando si facevano la barba con i rasoi “Remington”.  Di sottofondo alla manifestazione sarà la musica d’ispirazione vintage. Sono previste 4 postazioni collocate nel centro storico che faranno scatenare castiglionesi e non solo al ritmo di Rock on Roll, il Jazz e il rhythm’ blues. Non poteva mancare l’enogastromia tutta ispirata al decennio del sogno americano con protagonista assoluto l’hamburger accompagnato dalle patatine ma tutto rigorosamente toscano grazie alle materie prime provenienti dal territorio. “Il ‘Festival Vintage’ coinvolge bar e ristoranti oltre agli altri esercizi commerciali del centro storico che hanno previsto menù a tema e l’addobbo delle vetrine in stile anni 50. Un’accoglienza tematica che farà immergere il turista e visitatore di turno nel fantastico mondo del boom economico. Fare sistema è la parola chiave per il sostegno del comparto turistico e del tessuto economico-sociale locale” dichiara Devis Milighetti, assessore alla Promozione Turistica.