Bando - Prima edizione del concorso

Bando - Prima edizione del concorso

08/07/2022

TRA SCATTI E PAROLE: CASTIGLION FIORENTINO SI RACCONTA”

Quest’anno la casa editrice PAV Edizioni, in collaborazione con il Comune di Castiglion Fiorentino, propone il concorso fotografico e letterario “Tra scatti e parole: Castiglion Fiorentino si racconta”. Lo scopo del concorso è quello di raccontare la città di Castiglion Fiorentino tramite scatti
fotografici, poesie e racconti, sia reali che di fantasia, che abbiano come protagonista o come sfondo il comune toscano.
Il concorso si articola in due sezioni:
1) Poesie o Racconti, reali o di fantasia, legati alla città di Castiglion Fiorentino
2) Scatti fotografici raffiguranti Castiglion Fiorentino a livello paesaggistico,
architettonico, emotivo, astratto, surreale, concettuale.
Partecipazione sezione 1 a cura di Serena Savarelli, presidente della giuria sezione 1
La partecipazione al concorso è gratuita.
Possono partecipare al concorso autrici e autori di qualsiasi età (se minorenni occorre adesione con firma di uno dei genitori) e nazionalità.
Ogni autore può inviare un massimo di due racconti o due poesie aventi come tema principale o secondario “Castiglion Fiorentino”.
Ogni racconto deve essere rigorosamente inedito (mai pubblicato in precedenza). Non sono ammessi racconti e poesie volgari o offensivi verso il prossimo. Il racconto dovrà avere una lunghezza minima di 2 e un massimo di 8 cartelle (dove una cartella equivale a 1800 caratteri, spazi inclusi) e le poesie non potranno eccedere i 30 versi. Gli elaborati devono essere spediti esclusivamente tramite e-mail a pavcontest.castiglionfiorentino@gmail.com allegando: il modulo di adesione (che si trova in coda al bando), l’elaborato e una breve biografia dell’autore o dell’autrice. Oggetto della mail: Tra scatti e parole: Castiglion Fiorentino si racconta
Il termine per partecipare e inviare il materiale è il 20 luglio 2022. Gli elaborati saranno valutati fino all’annuncio dei vincitori.
I racconti e le poesie saranno letti e valutati da una giuria interna. I nomi dei giurati verranno resi noti solo al termine della selezione.
Sarà data comunicazione relativa alla proclamazione dei vincitori sul sito
www.pavedizioni.it e sulle pagine Facebook dalla Casa Editrice.
Partecipazione sezione 2 a  cura di Giulia Savarelli, presidente della giuria sezione 2
La partecipazione al concorso è gratuita. Possono partecipare al concorso fotografi/e e fotoamatori di qualsiasi età (se minorennioccorre adesione con firma di uno dei genitori) e nazionalità. Ogni autore può inviare un massimo di due scatti fotografici aventi come tema principale o
secondario “Castiglion Fiorentino”. Ogni fotografia potrà essere accompagnata da un breve testo o una breve descrizione di massimo cento parole.
Non sono ammesse fotografie volgari o offensive verso il prossimo. Gli scatti fotografici dovranno avere una buona risoluzione, non sono previsti limiti
riguardo il formato o la tecnica. Gli elaborati devono essere spediti esclusivamente tramite e-mail a
pavcontest.castiglionfiorentino@gmail.com allegando: il modulo di adesione (che si trova in coda al bando), l’elaborato e una breve biografia dell’autore o dell’autrice. Oggetto della mail: Tra scatti e parole: Castiglion Fiorentino si racconta. Il termine per partecipare e inviare il materiale è il 20 luglio 2022. Gli elaborati saranno valutati fino all’annuncio dei vincitori. Gli scatti fotografici saranno valutati da una giuria interna. I nomi dei giurati verranno resi noti solo al termine della selezione. Sarà data comunicazione relativa alla proclamazione dei vincitori sul sito
www.pavedizioni.it e sulle pagine Facebook dalla Casa Editrice. Obiettivi e Modalità di Svolgimento I racconti, le poesie e gli scatti meritevoli saranno inseriti all’interno di un’antologia dal titolo “Tra scatti e parole: Castiglion Fiorentino si racconta”. I racconti e le poesie, all’interno del volume, saranno accompagnati dagli scatti fotografici. L’opera vincitrice della sezione 2 (scatti fotografici), sarà pubblicata come copertina
principale della racconta stessa. Il Concorso verrà inserito durante l’evento culturale “Uno, nessuno e centomila”, promosso
dal Comune di Castiglion Fiorentino durante il mese di settembre 2022.
PREMI
Oltre alla pubblicazione e alla diffusione dell’antologia (in tutte le librerie online, Ibs, Feltrinelli, Mondadori Store, Amazon, tramite il distributore libro.co e il nostro sito), saranno assegnati tre premi:
Primo classificato (sezioni 1 e 2): Targa e 3 copie dell’antologia in omaggio
Secondo classificato (sezioni 1 e 2): Targa e 2 copie dell’antologia in omaggio

 
 

Terzo classificato (sezioni 1 e 2): Targa e 1 copia dell’antologia in omaggio
Sono inoltre previsti menzioni e premi speciali, qualora la giuria lo ritenesse necessario.
Tutti gli autori e gli artisti inseriti nella raccolta riceveranno un attestato dalla PAV edizioni
e dal Comune di Castiglion Fiorentino.
La partecipazione al Premio comporta l’automatica accettazione di tutte le parti del presente
bando.
Ogni autore, per il fatto stesso di partecipare al Premio, dichiara la paternità e l’originalità
delle opere inviate e del loro contenuto.
Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per eventuali casi di plagio.
Gli autori rimangono in possesso dei pieni diritti relativi ai testi e dipinti con cui intendono
partecipare al concorso.
È fatto obbligo ai partecipanti, pena l’immediata esclusione, di informare tempestivamente
l’organizzazione qualora gli elaborati inviati fossero pubblicati prima della diffusione degli
esiti della presente selezione e quindi i testi non risultassero più inediti.
I partecipanti al Premio accettano il trattamento dei propri dati personali ai sensi del GDPR
del 25 maggio 2018. La PAV edizioni si impegna, in base alla vigente normativa sulla
privacy, a utilizzare i dati sensibili dei partecipanti esclusivamente ai fini del Premio.