Al via il Vintage Market.

Al via il Vintage Market.

11/08/2021

Divertimento seguendo le regole anti contagio.

Da domani e per 3 giorni, Castiglion Fiorentino fa un balzo nel passato e diventa “vintage”. Ritorna il “Festival Vintage” che quest’anno si trasformerà in “Market”. “La Pro Loco di Castiglion Fiorentino, organizzatrice dell’evento, si è impegnata in questo periodo per riproporre questa manifestazione dedicando più spazio al Vintage Market, il mercatino che coinvolgerà circa 60 espositori provenienti da tutta Italia che si posizioneranno nelle vie del centro storico e nelle zone limitrofe. Il Vintage Market, si capisce già dal nome, sarà incentrato soprattutto su oggetti, accessori e abbigliamento vintage, oltre ai classici e intramontabili vinili e libri”. Non mancherà di certo la musica nel Vintage Festival, che sarà protagonista indiscussa di questa manifestazione: numerosi saranno infatti gli artisti che si esibiranno lungo le vie del centro per allietare le serate ai visitatori. La Pro Loco, promotrice dell’evento, garantisce che saranno rispettate tutte le norme anti Covid” dichiara il presidente della Pro Loco, Paolo Faralli. Durante il ponte di ferragosto, quindi, la Città della Torre del Cassero si trasforma in un borgo vintage all'insegna dello stile, la musica il gusto dei mitici anni 50 e non solo. Ovviamente, vista l’emergenza sanitaria in atto e dopo le ultime disposizioni varate dal Governo per contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, gli organizzatori provvederanno all’esposizione di una specifica segnaletica informativa in merito all’obbligo di essere in possesso della certificazione verde Covid-19 per l’accesso a piazza del Municipio e parte dell’area del Parco Presentini luoghi destinati alle esibizioni di ballerini professionisti. All’interno del centro storico e delle vie del paese sarà invece consentita la libera circolazione nel rispetto delle norme Covid-19 vigenti. “Finalmente torna il Vintage, ormai un appuntamento cult non solo per la Città di Castiglion Fiorentino.  È un chiaro esempio di come, anche di questi tempi,  si possano organizzare eventi importanti che richiamano tantissimi visitatori, grazie  alle azioni messe in atto dall'amministrazione pubblica e dai nostri  bar e ristoranti, perché tutto si svolga in piena sicurezza, e siano giornate di festa divertimento” sostiene Stefano Scricciolo di Ascom. Il sogno americano rivivrà per 4 giorni a cavallo di ferragosto nel centro storico della città castiglionese perché è possibile divertirsi e trascorrere serate allegre e piene di vita anche lontano dai classici luoghi di villeggiatura che sorgono a ridosso del mare o in alta montagna.